Aspetti tecnici e tecnologici dei veicoli
 

Candele o bobine?

Razzo 6 Set 2016 07:48
Ciao, la mia alfa 147 del 2003 con 230k km a freddo fa misfire su
almeno un cilindro. Tempo 1 minuto e torna ok.
Candele cambiate da circa 40k km ma dovrebbero durarne 100k
(motore 120 cv).
Bobine direi mai cambiate a parte una, circa 40k 50k km fa.
C'è modo di capire se il problema sta nelle candele o nelle
bobine? Senza comprare candele nuove.


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Davide 6 Set 2016 08:33
Il 06/09/2016 7.48, Razzo ha scritto:
> C'è modo di capire se il problema sta nelle candele o nelle
> bobine? Senza comprare candele nuove.

Se le bobine sono incorporate nello spinotto della candela,
prova a permutare le bobine. Se il problema si sposta su
un'altra candela allora il problema e' la bobina che
latita quando risente della temperatura del motore.
Pier 6 Set 2016 09:26
Il 06/09/2016 07:48, Razzo ha scritto:
> Ciao, la mia alfa 147 del 2003 con 230k km a freddo fa misfire su
> almeno un cilindro. Tempo 1 minuto e torna ok.
> Candele cambiate da circa 40k km ma dovrebbero durarne 100k
> (motore 120 cv).
> Bobine direi mai cambiate a parte una, circa 40k 50k km fa.
> C'è modo di capire se il problema sta nelle candele o nelle
> bobine? Senza comprare candele nuove.
>
i mecca quando non sanno cosa fare
cambiano candele, cavi, bobine
Razzo 6 Set 2016 14:37
Davide <mauro.loiaco@email.it> ha scritto:
> Il 06/09/2016 7.48, Razzo ha scritto:
>> C'è modo di capire se il problema sta nelle candele o nelle
>> bobine? Senza comprare candele nuove.
>
> Se le bobine sono incorporate nello spinotto della candela,
> prova a permutare le bobine. Se il problema si sposta su
> un'altra candela allora il problema e' la bobina che
> latita quando risente della temperatura del motore.
>

Ma poi come faccio a capire se si è spostato il cilindro che non
brucia? Io non so qual è il cilindro mancante nemmeno adesso.


--


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Razzo 6 Set 2016 14:37
Pier <markours@libero.it> ha scritto:
> Il 06/09/2016 07:48, Razzo ha scritto:
>> Ciao, la mia alfa 147 del 2003 con 230k km a freddo fa misfire su
>> almeno un cilindro. Tempo 1 minuto e torna ok.
>> Candele cambiate da circa 40k km ma dovrebbero durarne 100k
>> (motore 120 cv).
>> Bobine direi mai cambiate a parte una, circa 40k 50k km fa.
>> C'è modo di capire se il problema sta nelle candele o nelle
>> bobine? Senza comprare candele nuove.
>>
> i mecca quando non sanno cosa fare
> cambiano candele, cavi, bobine
>
>

Sì tanto paga il cliente...
--


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Renaissance 6 Set 2016 16:57
Il 06/09/2016 14.37, Razzo ha scritto:

>>> C'è modo di capire se il problema sta nelle candele o nelle
>>> bobine? Senza comprare candele nuove.

>> Se le bobine sono incorporate nello spinotto della candela,
>> prova a permutare le bobine. Se il problema si sposta su
>> un'altra candela allora il problema e' la bobina che
>> latita quando risente della temperatura del motore.

> Ma poi come faccio a capire se si è spostato il cilindro che non
> brucia? Io non so qual è il cilindro mancante nemmeno adesso.

Accendila a freddo, su ogni cilindro stacca il cavo e riattaccalo:
quando non senti calo di giri, quello e' il cilindro incriminato.

Se - come consigliato - permutando le bobine il problema si sposta,
allora la bobina e' difettosa. Se il problema NON si sposta, beh,
tra le ipotesi plausibili c'e' una lesione della guarnizione della
testata (pochissima acqua trafila in un cilindro quando spegni il
motore).

bye G.L.
--
Da i.d.c.tutela:
P.S. Quando ci sarà lo switch-off, avrò problemi anche col
monitor del PC? Ho visto che è collegato in modalità *****ogica.
Davide 6 Set 2016 17:46
Il 06/09/2016 14.37, Razzo ha scritto:
> Ma poi come faccio a capire se si è spostato il cilindro che non
> brucia? Io non so qual è il cilindro mancante nemmeno adesso.
>

Allora stacca la pipetta dalla candela e ti costruisci
un condensatore ad aria nel seguente modo :

1) prendi una barretta di legno
2) ci pianti due chiodi distanti 5 mm
3) divarichi le punte dei chiodi in modo
che le punte distino 1 o 2 mm SENZA TOCCARSI

Adesso prendi un filo elettrico ne leghi un
estremo ad un chiodo e l'altro estremo lo
porti a contatto della pipetta.
Prendi un altro filo elettrico ne leghi un
estremo all'altro chiodo , e l'altro estremo
del filo lo porti a contatto della candella.

(tutta sta spiegazione per dire di mettere
il condensatore ad aria in serie alla candela)

Adesso accendi il motore , se tra le punte dei
due chiodi vedi una scintilla allora "non si tratta
del cilindro che non brucia".
Nox 6 Set 2016 19:46
"Razzo" ha scritto nel messaggio news:nqmda9$11i8$1@gioia.aioe.org...
>
>Ma poi come faccio a capire se si è spostato il cilindro che non
>brucia? Io non so qual è il cilindro mancante nemmeno adesso.

Un lettore OBD2 te lo può dire :)
SOMMERGIBILE 10 Ott 2016 21:24
"Razzo" ha scritto

Ciao, la mia alfa 147 del 2003 con 230k km a freddo fa misfire su
almeno un cilindro. Tempo 1 minuto e torna ok.
Candele cambiate da circa 40k km ma dovrebbero durarne 100k
(motore 120 cv).
Bobine direi mai cambiate a parte una, circa 40k 50k km fa.
C'è modo di capire se il problema sta nelle candele o nelle
bobine? Senza comprare candele nuove.

S: a nessuno viene da pensare ad un iniettore?
--
Sito di schemi elettronici utili e belli,
di "SOMMERGIBILE":
http://am3zz.altervista.org

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Aspetti tecnici e tecnologici dei veicoli | Tutti i gruppi | it.discussioni.motori | Notizie e discussioni motori | Motori Mobile | Servizio di consultazione news.