Aspetti tecnici e tecnologici dei veicoli
 

vibrazione

avv.riccardoneri@gmail.com 16 Mag 2015 20:10
Salve ho una bravo 1.9 M-Jet presa usata e l'auto vibra molto soprattutto
accelerando e da velocità sopra i 60km/h
Il cambio è duro e per entrare devo premere fino in fondo la frizione.
Tra gli indiziati ho letto volano, semiassi.
Mi dico anche di far controllare le ruote ma possono davvero creare tanta
vibrazione?a me sembra andar dritta e in curva addirittura le vibrazioni sono
meno evidenti.
Consigli?
Altra cosa io ho garanzia cambio e motore, il volano e la frizione ci rientrano?
Antonio 16 Mag 2015 22:19
Il 16/05/2015 20:10, avv.riccardoneri@gmail.com ha scritto:
> Salve ho una bravo 1.9 M-Jet presa usata e l'auto vibra molto
soprattutto accelerando e da velocità sopra i 60km/h
> Il cambio è duro e per entrare devo premere fino in fondo la
frizione.
> Tra gli indiziati ho letto volano, semiassi.
> Mi dico anche di far controllare le ruote ma possono davvero
creare tanta vibrazione?a me sembra andar dritta e in curva addirittura
le vibrazioni sono meno evidenti.
> Consigli?
> Altra cosa io ho garanzia cambio e motore, il volano e la frizione
ci rientrano?
>
Allora, il volano squilibrato fa vibrazioni che variano con il numero di
giri e non con la velocità e anche da macchina ferma. I semiassi
potrebbero avere giochi ma fanno, normalmente, anche rumore. Prova
semplicemente a invertire le gomme, quelle davanti mettile dietro e
guarda come va. Il cambio normalmente non vibra ma fa rumore se ha i
cuscinetti andati. Resterebbe il differenziale, ma a sua volta dovrebbe
anche fare rumore se i cuscinetti hanno preso gioco. Prova anche a
tirare un pochino la frizione se è a filo, se è idraulica non credo si
possa tirare, per vedere se il cambio migliora. Se la frizione non
stacca bene può diventare un po' duro.
Le ruote non equilibrate o deformate (potrebbero essere equilibrate ma
deformate) fanno anche fortissime vibrazioni. Andando piano su strada
liscia potresti notare che l'auto "scodinzola" se le ruote,
particolarmente quelle posteriori, sono deformate.
Per deformate si intende che non hanno la loro forma tonda perfetta.

--
Antonio
http://brunettigiovanni.it (sconti per chi cita questa lettera)
http://ecceteraeccetera.it
http://antoniopellati.it
http://tecnologiadistu*****.it
avv.riccardoneri@gmail.com 16 Mag 2015 23:41
Il giorno sabato 16 maggio 2015 22:19:48 UTC+2, Antonio ha scritto:
> Il 16/05/2015 20:10, avv.riccardoneri@gmail.com ha scritto:
>> Salve ho una bravo 1.9 M-Jet presa usata e l'auto vibra molto
> soprattutto accelerando e da velocità sopra i 60km/h
>> Il cambio è duro e per entrare devo premere fino in fondo la
> frizione.
>> Tra gli indiziati ho letto volano, semiassi.
>> Mi dico anche di far controllare le ruote ma possono davvero
> creare tanta vibrazione?a me sembra andar dritta e in curva addirittura
> le vibrazioni sono meno evidenti.
>> Consigli?
>> Altra cosa io ho garanzia cambio e motore, il volano e la frizione
> ci rientrano?
>>
> Allora, il volano squilibrato fa vibrazioni che variano con il numero di
> giri e non con la velocità e anche da macchina ferma. I semiassi
> potrebbero avere giochi ma fanno, normalmente, anche rumore. Prova
> semplicemente a invertire le gomme, quelle davanti mettile dietro e
> guarda come va. Il cambio normalmente non vibra ma fa rumore se ha i
> cuscinetti andati. Resterebbe il differenziale, ma a sua volta dovrebbe
> anche fare rumore se i cuscinetti hanno preso gioco. Prova anche a
> tirare un pochino la frizione se è a filo, se è idraulica non credo si
> possa tirare, per vedere se il cambio migliora. Se la frizione non
> stacca bene può diventare un po' duro.
> Le ruote non equilibrate o deformate (potrebbero essere equilibrate ma
> deformate) fanno anche fortissime vibrazioni. Andando piano su strada
> liscia potresti notare che l'auto "scodinzola" se le ruote,
> particolarmente quelle posteriori, sono deformate.
> Per deformate si intende che non hanno la loro forma tonda perfetta.
>
> --
> Antonio
> http://brunettigiovanni.it (sconti per chi cita questa lettera)
> http://ecceteraeccetera.it
> http://antoniopellati.it
> http://tecnologiadistu*****.it

Grazie della risposta esauriente, non ho capito se la mia auto fa rumore, la
cosa certa è che il problema si manifesta con un effetto che da l'impressione
di guidare sullo sterrato o su una sequenza di rallentatori
Antonio 17 Mag 2015 13:06
Il 16/05/2015 23:41, avv.riccardoneri@gmail.com ha scritto:
> Il giorno sabato 16 maggio 2015 22:19:48 UTC+2, Antonio ha scritto:
>> Il 16/05/2015 20:10, avv.riccardoneri@gmail.com ha scritto:
>>> Salve ho una bravo 1.9 M-Jet presa usata e l'auto vibra molto
>> soprattutto accelerando e da velocità sopra i 60km/h
>>> Il cambio è duro e per entrare devo premere fino in fondo la
>> frizione.
>>> Tra gli indiziati ho letto volano, semiassi.
>>> Mi dico anche di far controllare le ruote ma possono davvero
>> creare tanta vibrazione?a me sembra andar dritta e in curva addirittura
>> le vibrazioni sono meno evidenti.
>>> Consigli?
>>> Altra cosa io ho garanzia cambio e motore, il volano e la frizione
>> ci rientrano?
>>>
>> Allora, il volano squilibrato fa vibrazioni che variano con il numero di
>> giri e non con la velocità e anche da macchina ferma. I semiassi
>> potrebbero avere giochi ma fanno, normalmente, anche rumore. Prova
>> semplicemente a invertire le gomme, quelle davanti mettile dietro e
>> guarda come va. Il cambio normalmente non vibra ma fa rumore se ha i
>> cuscinetti andati. Resterebbe il differenziale, ma a sua volta dovrebbe
>> anche fare rumore se i cuscinetti hanno preso gioco. Prova anche a
>> tirare un pochino la frizione se è a filo, se è idraulica non credo si
>> possa tirare, per vedere se il cambio migliora. Se la frizione non
>> stacca bene può diventare un po' duro.
>> Le ruote non equilibrate o deformate (potrebbero essere equilibrate ma
>> deformate) fanno anche fortissime vibrazioni. Andando piano su strada
>> liscia potresti notare che l'auto "scodinzola" se le ruote,
>> particolarmente quelle posteriori, sono deformate.
>> Per deformate si intende che non hanno la loro forma tonda perfetta.
>>
>> --
>> Antonio
>> http://brunettigiovanni.it (sconti per chi cita questa lettera)
>> http://ecceteraeccetera.it
>> http://antoniopellati.it
>> http://tecnologiadistu*****.it
>
> Grazie della risposta esauriente, non ho capito se la mia auto fa rumore,
la cosa certa è che il problema si manifesta con un effetto che da
l'impressione di guidare sullo sterrato o su una sequenza di rallentatori
>
Il fenomeno è/sarebbe (a distanza le cose non si "vedono" bene ;-) )
dovuto, per i sintomi che descrivi, da una ruota squilibrata. Potrebbe
aver perso l'equilibratura iniziale (alle volte i pesetti si staccano o
si spostano) oppure per rottura interna delle tele dovute ad aver preso
una buca, un marciapiede. Questo porta ad avere una gomma equilibrata
(nel senso che se la si fa equilibrare dal gommista non ci sono
correzioni da fare) ma poi rotolando crea comunque vibrazioni. Ne so
qualcosa perchè lunedì devo andare a cambiare una gomma della mia
macchina che ha proprio quel problema e superati i sessanta fa vibrare
tutta l'auto. Ho scoperto che era lei tirando su la macchina e facendo
girare la ruota. Ha le fasce interne del battistrada che hanno ceduto e
mentre ruota si vede che il battistrada "sale e scende". Tre settimane
fa ero passato dal gommista e tutte e quattro erano equilibrate
nonostante già vibrasse parecchio.

--
Antonio
http://brunettigiovanni.it (sconti per chi cita questa lettera)
http://ecceteraeccetera.it
http://antoniopellati.it
http://tecnologiadistu*****.it
avv.riccardoneri@gmail.com 17 Mag 2015 14:18
Un'intervento al giunto quanto potrebbe costarmi?

Quindi vado dal gommista e gli dico che l'auto vibra e che dovrei controllare
convergenza,equilibratura e se c'è un cerchio ovalizzato?
avv.riccardoneri@gmail.com 17 Mag 2015 15:18
Ha detta di chi l'ha venduta è stata ferma un anno
UoScAr 17 Mag 2015 15:53
avv.riccardoneri@gmail.com dice che..



>Ha detta di chi l'ha venduta è stata ferma un anno

ecco... hai sotto 4 gomme ovalizzate :-)

--
UoScAr, Imola, 39, 150+146, 14
avv.riccardoneri@gmail.com 18 Mag 2015 12:21
Gommista, ha controllato e dice che può ancora andar bene. Portata dal
rivenditore e dice provandola che per lui lo fa solo in accelerazione tra 70 e
100 poi smette, il suo meccanico dice che potrebbe essere un semiasse e dicono
che non è coperto da garanzia. Secondo voi quanto costa il cambio di un
semiasse?
Antonio 18 Mag 2015 19:59
Il 18/05/2015 12:21, avv.riccardoneri@gmail.com ha scritto:
> Gommista, ha controllato e dice che può ancora andar bene.
Portata dal rivenditore e dice provandola che per lui lo fa
solo in accelerazione tra 70 e 100 poi smette, il suo meccanico
dice che potrebbe essere un semiasse e dicono che non è coperto
da garanzia. Secondo voi quanto costa il cambio di un semiasse?
>
Non saprei quanto costa perchè sono lavori che faccio da me, comunque un
semiasse che vibra da 70 a 100 e poi smette mi sembra strano. Comunque
tra gommista e meccanico spero bene che abbiano diagnosticato giusto.
Per il cambio poi cos'era, se hai risolto?

--
Antonio
http://brunettigiovanni.it (sconti per chi cita questa lettera)
http://ecceteraeccetera.it
http://antoniopellati.it
http://tecnologiadistu*****.it
avv.riccardoneri@gmail.com 18 Mag 2015 22:10
Gommista mi è sembrato professionale, ha smontato tutto e messo sugli
strumenti, mi ha fatto vedere i risultati e dato consigli e nemmeno una volta ha
provato a vendermi dei nuovi.

Meccanico dice che la vuol vedere sul ponte ma sembra già fissato per il
semiasse.

Io ho buttato lì volano ma dicono di no perché lo farebbe anche a basse
velocità secondo loro.

Per il cambio altro contrasto di opinioni, in effetti lui guidandola ha inserito
tutto bene ma non ha nemmeno provato una scalata 6 a 5 che a me entra sempre
male
avv.riccardoneri@gmail.com 21 Mag 2015 15:24
Responso del meccanico..semiasse..250 euro per uno.
Ho controllato in Fiat il pezzo sta a 315 più iva, ma quelli Fiat come li
riconosco?
avv.riccardoneri@gmail.com 2 Giu 2015 08:54
Allora: a breve partirà la lettera dell'avvocato.
Primo perché io avevo dato l'ok per la sostituzione del semiasse a 500
euro(metà per uno) e loro alla fine mi hanno sostituito solo il tripode dicendo
che era quello e hanno fatto 250 EURO(metà per uno), peccato che tra i 2
componenti vi sono 300 EURO di differenza. Secondo perché anche se il gommista
aveva sconsigliato di mettere le somme anteriori dietro lo hanno fatto.
Terzo perché si sono fatti 200kmh con la mia auto e ci hanno portato pure un
cane che ha perso mille peli.
Ma soprattutto perché l'auto vibra ancora!mi sono stufato ora la faccio
riparare da un mio meccanico e l'avvocato fa il resto.
Antonio 6 Giu 2015 20:05
Il 02/06/2015 08:54, avv.riccardoneri@gmail.com ha scritto:
> Allora: a breve partirà la lettera dell'avvocato.
> Primo perché io avevo dato l'ok per la sostituzione del semiasse
a 500 euro(metà per uno) e loro alla fine mi hanno sostituito solo
il tripode dicendo che era quello e hanno fatto 250 EURO(metà per uno),
peccato che tra i 2 componenti vi sono 300 EURO di differenza. Secondo
perché anche se il gommista aveva sconsigliato di mettere le somme
anteriori dietro lo hanno fatto.
> Terzo perché si sono fatti 200kmh con la mia auto e ci hanno portato
pure un cane che ha perso mille peli.
> Ma soprattutto perché l'auto vibra ancora!mi sono stufato ora la faccio
riparare da un mio meccanico e l'avvocato fa il resto.
>
I semiassi sono fatti da tre pezzi: un giunto snodato lato cambio, un
asse (una barra d'acciaio) e un giunto snodato lato ruota. Normalmente
si cambia solo il pezzo rotto...
A prescindere da tutto ciò, a me continua a sembrare strano che i
semiassi creino un problema come quello che dici. Io farei la seguente
prova, se possibile: trova un gommista che ti presti quattro ruote o un
amico con ruote compatibili che venga con te dal gommista e ti presti le
gomme (cerchioni compresi, ovviamente). Le monti e ci fai un giro per
verificare se sono loro. Quando sei convinto che non ci sia più il
difetto significa che hai bisogno di quattro gomme nuove, altrimenti se
persiste sai con certezza che non sono le gomme. Se ne hai una che crea
rogne il problema delle vibrazioni lo senti anche se le sposti tra loro.
La prova non dovrebbe costarti molto e si fa in due ore al massimo tra
montaggio, smontaggio e giro di prova.

--
Antonio
http://brunettigiovanni.it (sconti per chi cita questa lettera)
http://ecceteraeccetera.it
http://antoniopellati.it
http://tecnologiadistu*****.it
avv.riccardoneri@gmail.com 18 Giu 2015 15:21
Il mio meccanico dice che al 99% è il semiasse, lo ha ordinato. Incrociano le
dita.
L'ho portato da un altro gommista e ha fatto un giro di prova e esclude le
gomme(avrebbe avuto interesse a dirmi di si), il motivo è che premendo la
frizione non lo fa più..
Antonio 18 Giu 2015 19:39
Il 18/06/2015 15:21, avv.riccardoneri@gmail.com ha scritto:
> Il mio meccanico dice che al 99% è il semiasse, lo ha ordinato.
Incrociano le dita.
> L'ho portato da un altro gommista e ha fatto un giro di prova e esclude
le gomme(avrebbe avuto interesse a dirmi di si), il motivo è che premendo
la frizione non lo fa più..
>
Ragioniamo.
Premendo la frizione mentre l'auto è in corsa si stacca il motore dal
cambio e tutto il sistema di traino continua a girare (ruote anteriori,
semiassi con i giunti, cambio) per inerzia e non più tirato dal motore.
Se fosse stato un problema del motore avrebbe dovuto variare con il
numero di giri e mantenendo lo stesso numero di giri una volta staccata
la frizione la vibrazione dovrebbe mantenersi o variare di poco. D'altro
canto se un semiasse fosse squilibrato per qualche motivo la vibrazione
dovrebbe proseguire. Se smette potrebbe essere un giunto che in tiro si
comporta in un modo e in rilascio si assesta (il cambio non presenta
molto attrito dato che gira libero).
In tal caso sospetterei i giunti lato cambio che per come sono fatti c'è
una remota possibilità che siano stati montati male in una riparazione
precedente. Conto che il tuo meccanico abbia beccato il problema giusto
ma che sappia io è sicuramente qualcosa di raro. A me è capitato su una
Seat ma era stato montato male in precedenza, per l'appunto.
Io una prova a sostituire le gomme come ti dicevo l'altro post l'avrei
fatta. Un'oretta di lavoro e sei davvero sicuro di escluderle visto che
sono state ferme un anno con la macchina poggiata sopra.

--
Antonio
http://brunettigiovanni.it (sconti per chi cita questa lettera)
http://ecceteraeccetera.it
http://antoniopellati.it
http://tecnologiadistu*****.it
avv.riccardoneri@gmail.com 29 Giu 2015 21:56
Semiasse sostituito, viaggio di 400km comodo diciamo *

Il problema è ora più circoscritto, dai 60kmh ai 80/90kmh.
Il meccanico dice che allora sarà il semiasse SX.
Sarò ignorante ma dubito che un problema all'asse si presenti matematicamente a
certe velocità esatte.
Non può essere qualcosa di elettronico?

*il meccanico dice che questo modello ha ammortizzatori molto rigidi e si
sentono le asperità del terreno molto di più
Antonio 29 Giu 2015 23:31
Il 29/06/2015 21:56, avv.riccardoneri@gmail.com ha scritto:
> Semiasse sostituito, viaggio di 400km comodo diciamo *
>
> Il problema è ora più circoscritto, dai 60kmh ai 80/90kmh.
> Il meccanico dice che allora sarà il semiasse SX.
> Sarò ignorante ma dubito che un problema all'asse si presenti matematicamente
a certe velocità esatte.
> Non può essere qualcosa di elettronico?
>
> *il meccanico dice che questo modello ha ammortizzatori molto rigidi e si
sentono le asperità del terreno molto di più
>
Io continuo a "votare" per le gomme ovalizzate.
Sicuro di non avere un amico con i cerchioni compatibili che sia
disponibile un sabato mattina a farti fare un giro con le sue gomme? Il
gommista deve solo smontarli da una macchina, montarli sulla tua, ci fai
un giro, rimettere le gomme a posto. Quanto ti costerebbe?
Di elettronico non può essere nulla...

--
Antonio
http://brunettigiovanni.it (sconti per chi cita questa lettera)
http://ecceteraeccetera.it
http://antoniopellati.it
http://tecnologiadistu*****.it
avv.riccardoneri@gmail.com 17 Nov 2015 21:06
Antonio ho cambiato anche il semiasse sinistro senza successo.
Venerdì mi montano 4 gomme nuove.
Chissà
avv.riccardoneri@gmail.com 19 Nov 2015 13:05
Il giorno martedì 17 novembre 2015 21:06:06 UTC+1, avv.ricc...@gmail.com ha
scritto:
> Antonio ho cambiato anche il semiasse sinistro senza successo.
> Venerdì mi montano 4 gomme nuove.
> Chissà

cambiate oggi e la situazione persiste.
la vibrazione è centro posteriore comunque
Antonio 29 Nov 2015 13:25
Il 19/11/2015 13:05, avv.riccardoneri@gmail.com ha scritto:
> Il giorno martedì 17 novembre 2015 21:06:06 UTC+1, avv.ricc...@gmail.com ha
scritto:
>> Antonio ho cambiato anche il semiasse sinistro senza successo.
>> Venerdì mi montano 4 gomme nuove.
>> Chissà
>
> cambiate oggi e la situazione persiste.
> la vibrazione è centro posteriore comunque
>
Certo che è strano davvero!
Per qualche ragione il server non mi fa più vedere i messaggi precedenti
e non riesco a ricapitolare con esattezza la situazione. Se nel
frattempo non hai risolto raccogli i dati dai messaggi che hai spedito e
apri un'altro thread sull'argomento.

--
Antonio
http://brunettigiovanni.it (sconti per chi cita questa lettera)
http://ecceteraeccetera.it
http://antoniopellati.it
http://tecnologiadistu*****.it
Hammer 29 Mar 2016 01:42
Il giorno sabato 16 maggio 2015 20:10:48 UTC+2, avv.ricc...@gmail.com ha
scritto:
> Salve ho una bravo 1.9 M-Jet presa usata e l'auto vibra molto soprattutto
accelerando e da velocità sopra i 60km/h
> Il cambio è duro e per entrare devo premere fino in fondo la frizione.
> Tra gli indiziati ho letto volano, semiassi.
> Mi dico anche di far controllare le ruote ma possono davvero creare tanta
vibrazione?a me sembra andar dritta e in curva addirittura le vibrazioni sono
meno evidenti.
> Consigli?
> Altra cosa io ho garanzia cambio e motore, il volano e la frizione ci
rientrano?


se la frizione stacca male, e ci sono forti vibrazioni allora il volano bimassa
ha troppo gioco e va sostituito. controlla anche il supporto del motore lato
distribuzione.

Ciao
Hammer
-------------
Legge di Oliver
L'esperienza è una cosa che si ottiene nel momento immediatamente successivo
a quello in cui ti sarebbe servita.
mangi 29 Mar 2016 12:40
Hammer ha scritto questo martedì:
>
> se la frizione stacca male, e ci sono forti vibrazioni allora il volano
bimassa ha troppo gioco e
> va sostituito. controlla anche il supporto del motore lato distribuzione.

Dici che dopo 10 mesi è ancora lì ad aspettare una soluzione?
Ma voi gmailisti vi fanno con lo stampino?

--
mangi (50, 360+177+82+60, MB)
http://goo.gl/eW9kX9

"Il PD (PCI) e' come lo scaldabagno, se gli
togli la resistenza resta solo il bidone" (cit.)
Hammer 2 Apr 2016 11:12
Il giorno martedì 29 marzo 2016 12:40:31 UTC+2, mangi ha scritto:
> Hammer ha scritto questo martedì:
>>
>> se la frizione stacca male, e ci sono forti vibrazioni allora il volano
bimassa ha troppo gioco e
>> va sostituito. controlla anche il supporto del motore lato distribuzione.
>
> Dici che dopo 10 mesi è ancora lì ad aspettare una soluzione?
> Ma voi gmailisti vi fanno con lo stampino?
>
> --
> mangi (50, 360+177+82+60, MB)
> http://goo.gl/eW9kX9
>
> "Il PD (PCI) e' come lo scaldabagno, se gli
> togli la resistenza resta solo il bidone" (cit.)

Voi chi???? comunque non mim sembra una risposta molto tecnica la tua...

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Aspetti tecnici e tecnologici dei veicoli | Tutti i gruppi | it.discussioni.motori | Notizie e discussioni motori | Motori Mobile | Servizio di consultazione news.