Aspetti tecnici e tecnologici dei veicoli
 

un poco oltre l ******* body

pgm 26 Feb 2015 13:30
Per quale motivo il diesel in genere ha la
coppia massima a circa metà giri rispetto a
quella che si riscontra nel motore a benzina ?
pgm 26 Feb 2015 19:40
Il 26/02/2015 19:31, Pier GSi ha scritto:
>>
>> Per quale motivo il diesel in genere ha la
>> coppia massima a circa metà giri rispetto a
>> quella che si riscontra nel motore a benzina ?
>
>
> Nel caso di motori sovralimentati le curve possono essere molto simili, se
> parli di diesel turbocompresso vs benzina aspirato quest'ultimo, per fornire
> una decente potenza specifica, dovrà girare ad un regime adeguato ed avrà
> fasature e geometrie dei condotti che privilegiano regimi di rotazione più
> elevati ; di conseguenza, anche la coppia tenderà ad essere più in alto.
> Considera anche che il motore a benzina non ha limiti relativamente al
> regime di rotazione massimo raggiungibile per cui, mentre il diesel leggero
> avrà sempre per forza di cose la coppia max tra 1000 e 2500 rpm, nel benzina
> il progettista per ottenere pari potenza potrà seguire strade diverse :
>
> - mantenere l'alimentazione atmosferica aumentando il regime di rotazione ed
> "accontentandosi" di una pressione media effettiva di 12-13 bar che, in
> soldoni, con le benzine normali commerciali non ossigenate corrisponde ai
> soliti 100/120 Nm per litro di cilindrata max. A seconda del regime massimo
> varierà la potenza.
>
> - aumentare la pressione media effettiva con la sovralimentazione non
> ponendo potenzialmente limiti alla PME e, giocando con fasature e dimensioni
> del turbocompressore o compressore, spalmare la curva di coppia come meglio
> crede. In questo caso, come nel turbodiesel, sarà possibile ottenere coppia
> max a regime di rotazione bassissimo unita ad una potenza massima
> accettabile.

Non è una questione costruttiva ma solo per la
caratteristica della combustione ottimizzabile

Si potrebbe semplificare il discorso dicendo che nel diesel,
l'iniezione, essendo progressiva, consente di sfruttare meglio,
nella corsa del pistone, l'energia termica del combustibile
producendo una spinta lunga e costante (relativamente).

Le caso della benzina la combustione è istantaneamente decisa
dalla candela. Questo richiede una corsa veloce del pistone
perchè nel caso limite opposto (fiammata al punto morto
superiore con motore a regime tendente a zero) l'energia
chimica-termica, andrebbe tutta a riscaldare le pareti ferree
Antonio 26 Feb 2015 19:52
Il 26/02/2015 13:30, pgm ha scritto:
>
> Per quale motivo il diesel in genere ha la
> coppia massima a circa metà giri rispetto a
> quella che si riscontra nel motore a benzina ?
E' una caratteristica intrinseca del funzionamento dei diesel che,
ordinariamente, hanno un rapporto di compressione maggiore dei benzina.
Di base sono anche più "ruvidi" proprio perchè per ogni pistone c'è una
spinta più forte del benzina. Oggi che vanno molto e le case
automobilistiche si sono mobilitate per perfezionarlo la ruvidezza è
quasi sparita e hanno ricevuto molti altri miglioramenti. Resta però la
necessità di dare una forte compressione all'aria per poterla far salire
di temperatura (comprimendola l'aria aumenta la propria temperatura)
poter accendere la nafta al momento dell'iniezione nel cilindro.
http://www.omniauto.it/magazine/1403/coppia-e-potenza-vi-spieghiamo-cosa-sono

--
Antonio
http://brunettigiovanni.it (sconti per chi cita questa lettera)
http://ecceteraeccetera.it
http://antoniopellati.it
http://tecnologiadistu*****.it
pgm 27 Feb 2015 05:59
Il 26/02/2015 20:34, Pier GSi ha scritto:

>> Si potrebbe semplificare il discorso dicendo che nel diesel,
>> l'iniezione, essendo progressiva, consente di sfruttare meglio,
>> nella corsa del pistone, l'energia termica del combustibile
>> producendo una spinta lunga e costante (relativamente).
>>
>> Le caso della benzina la combustione è istantaneamente decisa
>> dalla candela. Questo richiede una corsa veloce del pistone
>> perchè nel caso limite opposto (fiammata al punto morto
>> superiore con motore a regime tendente a zero) l'energia
>> chimica-termica, andrebbe tutta a riscaldare le pareti ferree
>>
>>
>
> Se fai una semplice ricerca ti renderai conto che, automobilisticamente
> parlando, esistono benzina turbocompressi che erogano la coppia massima a
> regimi grossomodo pari a quelli di diesel turbocompressi :))
> Fermo restando che secondo me hai le idee un tantino confuse, a parità di
> cilindrata la "corsa veloce" del pistone la puoi ottenere su qualsiasi
> motore allungando la corsa e riducendo l'alesaggio.
> Le velocità lineari medie del pistone sono grossomodo le stesse sia su un
> diesel commerciale veloce (Ducato, ecc) che su un wartsila rta96c...anche i
> benzina fatti per durare girano da quelle parti eh.
> In motori ad alta potenza specifica di Pignone c'e' una interessante tabella
> che paragona un motore diesel lento avente 1 *metro* di corsa e 160 rpm di
> rotazione ad un motore da modellismo con corsa 1.5 cm e 11000 rpm.
> A potenza massima, la velocità lineare media degli stantuffi del diesel è
> maggiore.

Penso che , più di confuso, mi sono espresso insufficientemente
D'accordo con quanto dici, e che conosco
Tra l'altro ho fatto aeromodellismo coi 2,5 che toccavano i 30.000 giri
La cosa include anche il maggior quantitativo calorimetrico
del gasolio, e l'esperienza che dimostra il maggior numero di km/l
che si percorrono. Questo proprio per il tipo diverso della
combustione durante la corsa.
pgm 27 Feb 2015 16:14
Il 26/02/2015 19:52, Antonio ha scritto:
> Il 26/02/2015 13:30, pgm ha scritto:
>>
>> Per quale motivo il diesel in genere ha la
>> coppia massima a circa metà giri rispetto a
>> quella che si riscontra nel motore a benzina ?
> E' una caratteristica intrinseca del funzionamento dei diesel che,
> ordinariamente, hanno un rapporto di compressione maggiore dei benzina.
> Di base sono anche più "ruvidi" proprio perchè per ogni pistone c'è una
> spinta più forte del benzina. Oggi che vanno molto e le case
> automobilistiche si sono mobilitate per perfezionarlo la ruvidezza è
> quasi sparita e hanno ricevuto molti altri miglioramenti. Resta però la
> necessità di dare una forte compressione all'aria per poterla far salire
> di temperatura (comprimendola l'aria aumenta la propria temperatura)
> poter accendere la nafta al momento dell'iniezione nel cilindro.
> http://www.omniauto.it/magazine/1403/coppia-e-potenza-vi-spieghiamo-cosa-sono
>
>
finalmente
la prima risposta appropriata

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Aspetti tecnici e tecnologici dei veicoli | Tutti i gruppi | it.discussioni.motori | Notizie e discussioni motori | Motori Mobile | Servizio di consultazione news.